venerdì 15 ottobre 2010

Le smorfie di Barbara D'Urso

In questi giorni che sono a casa, lontano dal lavoro, mi sono potuto dedicare un po' anche alla televisione. Mi è capitato di soffermarmi sul programma Pomeriggio Cinque diretto da Barbara D'Urso mentre si accaniva sulla vicenda che ha colpito la povera Sara di Avetrana. Sinceramente non me la ricordavo così patetica, falsa e smorfiosa. Una persona che sprizza ipocrisia da tutti i pori e non ditemi che non è vero perchè quelle sue faccine addolorate, quella sua vocina piagnucolosa sono veramente false, lo si nota subito che lo fa solo per accaparrarsi gli applausi del pubblico e i consensi dei telespettatori.

Oltre alle sue smorfie era veramente insopportabile per il suo accanimento mediatico sul caso della ragazza assassinata, era quasi morbosa quando venivano ricostruite le confessioni dell'assassino con voci di attori, quando venivano resi noti i dettagli dell'omicidio, lo stupro, l'occultamento di cadevere in un orario pomeridiano in cui la televisione la guardano anche i ragazzini. E poi mi si viene a parlare di censura, di baci gay relegati in notte fonda perchè potrebbero urtare la sensibilità di un bambino. Che paese bigotto è il nostro.

Pensavo che questa sensazione fosse solamente mia, però oggi mi sono imbattuto in un video in cui Sgarbi attacca ferocemente la Barbaerlla proprio per quelle sue faccine da madonna addolorata.


Grande Sgarbi :)

Image Hosted by ImageShack.us

3 commenti:

Bert 15 ottobre 2010 22:29  

pomeriggio 5... agghiacciante, veramente agghiacciante!
Devo ammettere che quando aveva i capelli alla Fantaghirò la smorfia aveva tutto un altro sapore T_T

Simone86 16 ottobre 2010 14:44  

io Odio la Durso è vero, ma sgarbi lo odio ancora di +...

MirkoS 16 ottobre 2010 18:58  

Neanche a me piace Sgarbi, ma stavolta lo applaudo per quello che ha detto in faccia alla Barbarella.

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP