lunedì 25 ottobre 2010

Un anno e quattro mesi.

Se me l’avessero detto un anno e cinque mesi fa non ci avrei scommesso una casa a Montecarlo. Visto che fa chic parlarne.
Ma non perché non mi sentissi pronto, anzi, la stabilità era ciò che andavo cercando da un bel po’ di tempo, solamente perché il mondo era stranamente carente di persone. O meglio, di persone che mi completassero, persone tanto simili a me quanto diverse, persone che mi sopportassero, che mi interessassero e che riuscissero a mantenere vivo quest’interesse nel corso del tempo.
Certo, rispetto ai primi tempi in cui lo dipingevo come l’essere perfetto son cambiate un bel po’ di cose. Tanto per cominciare la lista dei difetti che all’inizio stentavo in maniera assurda a compilare. Non ce n’erano. Beata ingenuità. Ora, elencandoli potrei circumnavigare il girovita della Marini.
Ma la cosa paradossale è che io adoro anche i suoi difetti. Adoro il fatto che sia terribilmente preciso, responsabile, meticoloso, riflessivo. Adoro anche quando mi rompe incredibilmente le palle per qualcosa. E’ martellante, ossessivo, pignolo. Si, magari spesso essendo diametralmente opposti ci scanniamo, i nostri atteggiamenti risultano reciprocamente incomprensibili, però alla fine riusciamo a trovare sempre un punto d’accordo.
Mi fa sorridere il fatto che a volte sembriamo più due mamme che due fidanzatini. “Copriti che c’è freddo”, “non bere troppo”, “non fare tardi”, “vai a dormire perché domani ti devi alzare presto” e così via.
Ma mi piace anche questo aspetto. Mi piace sapere che c’è qualcuno che si preoccupa per me e anche se non mi coprirò mai abbastanza, se berrò comunque fino all’eccesso, se andrò a dormire alle quattro di mattina, amo il fatto che me lo dica.
Amo la sua gelosia, il fatto che faccia discorsi teorici e campati in aria sul tradimento, sui menages a trois, sul sesso libero e poi quando lo punzecchio ceda irrimediabilmente e ristabilisca subito l’ordine della fedeltà assoluta e reciproca.
Ma mi manca. Mi mancano un numero indefinito di cose. Mi manca tutto il lato pratico del rapporto.
Mi mancano i baci, quelli dolci, quelli violenti, quelli a stampo su ogni parte del corpo. Mi manca sentire il suo profumo, mi manca vedere la sua risata, mi manca accarezzargli i capelli, sentirmi protetto tra le sue braccia, mi manca far la doccia insieme, mi manca svegliarmi e vederlo dormire, sentirlo russare, smuoverlo per farlo smettere. Mi manca pizzicargli il sedere, stringere le sue mani, fare l’amore.
Mi mancano anche i suoi rutti dopo aver bevuto mezzo litro di coca cola. Mi manca la sua mano sul ginocchio in macchina, mi mancano le lotte per immobilizzarci sul letto, mi manca ballare in discoteca avvinghiato a lui, mi manca spettegolare sulle persone che vediamo per strada, mi mancano tutte le attenzioni che mi dedica quando stiamo finalmente insieme.
Forza e coraggio, è sempre meno il tempo nel quale dobbiamo vivere distanti rispetto a quello che è già passato…



Ti Amo Amore mio…buon mesiversario. Mi manchi…

Gigi

15 commenti:

Anonimo 25 ottobre 2010 15:06  

mi piace...mi piace anche...mi manca...mi mancanoo...
eeeeeeeeehhhhhhh, l'amore!! O.O

Bert 25 ottobre 2010 15:39  

Secondo recenti studi è fisicamente impossibile circumnavigare il girovita della Marini, gli ultimi 4 gruppi che hanno tentato sono dispersi ormai da anni... un minuto di silenzio per questi eroi

MirkoS 25 ottobre 2010 19:10  

Io amo Bert :D

E' dolcissimo questo post e non vedo l'ora di conoscere anch'io questo ometto che ha fatto innamorare alla follia Gigi, chi l'avrebbe mai detto :) specialmente se si pensa a come si sono conosciuti :D

Anonimo 25 ottobre 2010 19:20  

Siete la tenerezza..♥ :)
Penso che la lontananza "faccia bene" al vostro rapporto, perché rende ogni vostro incontro speciale in cui si condensano tutte le cose belle che avevate in mente da fare..
Esperienza personale ;)

SkraM 25 ottobre 2010 19:44  

mi piace leggere queste cose. e' bello quando si e' innamorati :)

Vi auguro infiniti mesiversari pieni d'amore come questo :)

Davide 25 ottobre 2010 20:09  

Non avevo mai visto dal punto di vista delle mammine le "raccomandazioni" che tutte le coppie si fanno ma mi ha divertito. Ahaha :D

Paradossalmente il bello è proprio amare i difetti dell'altro.
Io un po' vi invidio perchè potete spettegolare, io non posso o meglio io lo faccio ma poi vengo ripreso da Ben che dice che sono cattivo e non si fa :(


Bellini loro, buon mesiversario allora anche da parte nostra (mia e di Ben of course).
Un abbraccione

art_693 25 ottobre 2010 20:28  

Un inno al amore il tuo. Non mi stancherò mai di leggere pagine cosi, che fanno sognare e nelle quali ogni parola, ogni virgola sembrano un grido di amore e mi sembrano eccezionali.
Auguri con il profondo del cuore

Gigi 25 ottobre 2010 21:47  

Grazie mille ragazzi *_*

Dà, ma anche io dico sempre "non far lo stronzo" quando si spettegola oppure lui mi dice "daiiii", però intanto la cattiveria ogni tanto ci parte -.-'

Manu 25 ottobre 2010 21:52  

Gigi mi hai commosso!!!!!
Quanta dolcezza traspare dalle righe di questo post. E ciò ti fa onore, ti rende un "piccolo" grande uomo:))))))
Peccato che sei già coniugato, ma un menage a troi non si potrebbe provare?
Oddio che proposta oscena non degna di un trentacinquenne, serio e posato come mi ritengo!!!!!

Ma la "gelosia" è grande, quindi sia tu che Andrea perdonatemi :)

Pegasus 26 ottobre 2010 03:03  

BELLISSIMI :)))
Vi auguro che l'amore che vi portate dentro lo manteniate sempre al caldo e che possa rigenerarvi e proteggervi. Vivere ogni momento insieme come un momento insostituibile della vostra vita e custodirlo come una pietra preziosa, sempre dentro di voi.
Tanti tanti auguri ragazzi :))))
E Gigi sei dolcissimo ^_^

Davide 26 ottobre 2010 09:21  

@Gigi: ho capito ma un conto è riprendere appena appena. Benji fa scenate degne di wanna marchi. Non so se mi spiego.

Anyway tra poco saranno 3 (dico TRE) anni che mi sopporta quindi qualcosa di buono devo avercelo anche io (biondo in testa a parte) :D

Principe Kamar 26 ottobre 2010 11:15  

Che dolce! *_*

IceHeart Princess 26 ottobre 2010 17:39  

che bello :)) infondi un po' di speranza anche in questa zitellaccia acida impenitente, na giusto un po' ;)
Buon mesiversario a tutti e due. Su, il sogno si avvicina, presto starete così tanto insieme che potrai finalmente trovare irritanti tutti i suoi deliziosi piccoli difetti :))).

desaparecido 26 ottobre 2010 20:01  

che bello !! quanta dolcezza, quanto amore :-)

buon mesiversario ragazzi !

Andrea 27 ottobre 2010 01:23  

tenerezza infinita...credo che amare i difetti sia la prova che si ama veramente molto una persona.

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP