lunedì 25 luglio 2011

Pubblicità golosa

E dopo tutti questi post di uccelli e webcam vi sarà venuta certamente fame. Come? Avete voglia di altro? Scommetto che avete voglia di qualcosa di gustoso e cremoso.

Per caso la risposta era un Kinder cereali?

Sì, scommetto di si. Comunque quello che volevo chiedervi, vi è mai capitato di tenere una confezione di questo cioccolato in borsa, in tasca, nello zaino e magari fa pure caldo? E avete poi provato ad aprirlo?

Penso che abbiate fatto molta molta fatica a non sporcarvi le mani e a cercare di tenerlo bello duro e vi sarete pure sporcato tutta la bocca. Ovviamente io sto sempre parlando del Kinder cereali, non vorrei che qualcuno pensasse che io stia divagando.

Dunque, cosa ha pensato di inventarsi la Ferrero per porre rimedio a questi inconvenienti? Kinder cereali summer... l'ho scoperto in modo del tutto casuale tra gli scaffali del Carrefour senza che nessuno me ne avesse dato notizia e peggio ancora senza che avessi visto un solo spot pubblicitario che lo avesse sponsorizzato. Insomma, sono proprio un attento osservatore dei prodotti dolciari :D

Praticamente la Ferrero ha pensato di mettere la tavoletta di cioccolato e riso soffiato in una piccola vaschettina di plastica

così anche se perde la sua durezza lo si può sempre mangiare e gustare con un praticissimo (ma anche no) cucchiaino che trovate sul retro della confezione

Ovviamente non volevo fare pubblicità gratuita alla Ferrero che non ne ha certamente bisogno, ma questo nuovo prodotto mi ha fatto pensare su quanto materiale sprechiamo tutti i giorni per confezionare i prodotti di consumo. Solo per questo Kinder cereali summer è stata usata una sottile pellicola di alluminio, una vaschetta di plastica, un cucchiaino di plastica, un'etichetta nonché un cartoncino e plastica per la confezione che contiene le vaschette....tutto materiale che va dritto dritto nella spazzatura. Kinder cereali "classico" almeno aveva solo l'involucro che era possibile pure accartocciare occupando molto meno spazio.

E da questo punto di vista devo scoccare una freccia a favore di Apple (in maniera del tutto disinterressata) che propone i suoi prodotti con confezioni ultra-minimali, insomma il minimo indispensabile perchè si sà, tutto il resto è monnezza.

Image Hosted by ImageShack.us

8 commenti:

JC 25 luglio 2011 08:26  

Che menti malate. -.-'

Principe Kamar 25 luglio 2011 08:42  

Concordo sul fatto che al giorno d'oggi c'è uno spreco di imballaggi in maniera paurosa.

Ps: faccio mea culpa e ammetto che fino ad un punto pensavo che il kinder cereali fosse una metafora di qualcos'altro... ;p

MirkoS 25 luglio 2011 10:05  

Ecco lo sapevo -_-' sempre a fraintendermi. Io sono un giovane seppur stagionato ma sempre giovane innocente, siete voi che percepite doppi sensi nelle mie frasi XD

Gigi 25 luglio 2011 15:08  

ahahah ma pure io scorrevo il post e nel mentre pensavo "ma quando si parla di piselli?"

Vince Symo 25 luglio 2011 17:47  

Bono il kinder cereali (anche summer)! :D

In effetti, MirkoS, leggendo il post anche io sono incappato in qualche doppio senso... ihih... ma magari siamo noi i malpensanti, maliziosi... ;P

Manu 25 luglio 2011 21:35  

A me sinceramente è venuta solo tanta sete...a forza di mangiare canarini, cardellini. usignoli etc etc...:D
Non amo i kinder con i cereali, ma la cioccolata mariavergineincoronatadelrosario che bbonnaaaaaaa!!!!!!e se fondente meglio ancora.
Cmq le confezioni di cui parli le considero più igieniche oltreche convenienti per la ns pulizia.

Ps: mi sembrava strano che non accennassi ad Apple "in maniera del tutto disinterressata" :D:D:D:D

Desaparecido 25 luglio 2011 23:05  

ai miei tempi il kinder cereali era confezionato avvolto in una specie di stagnola e con un rotolino di carta all'esterno per l'etichetta.
bei tempi, poi arrivò il meteorite e i dinosauri si estinsero...

LeoM78 26 luglio 2011 14:16  

Ma come si fa a resistere. La pubblicita' golosa ha lo scopo di svegliare i sensi, sia quelli dell'olfatto che quelli di colpa.

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP