mercoledì 16 giugno 2010

Ilaria D’Amico contro la legge Bavaglio.

In assoluto la mia giornalista sportiva preferita, ora conduttrice di Exit su La 7, scende in campo esattamente come Paola Cortellesi, contro il decreto legge sulle intercettazioni.
La libertà di informazione è un nostro diritto!



Gigi

Update:

Qui anche gli appelli di Isabella Ferrari, Luca Zingaretti, Margherita Hack, Claudio Amendola, Anna Marchesini, e Franca Valeri.

7 commenti:

Gianpy 16 giugno 2010 11:49  

interessante questa mobilitazione; speriamo porti a qualcosa anche se pare che agli italiani gliene freghi solo della nazionale...

OFF TOPIC
Lo so, mi prenderete per uno psicotico per il comportamento di questi giorni, però quando leghi il tuo "buonumore" a qualcuno e quel qualcuno si ripresenta, se sei un fessacchione come me, magari ti senti un pò meglio.
Aggiungete poi l'involontario e reciproco "outing" (trattandosi di sputtanamento più che di confessione) di questa notte con una vecchia conoscenza... tutto ciò ti provoca uno strano senso di leggerezza (sperando cmq che il numero dei beninformati non si allarghi ulteriormente... è troppo presto per il sottoscritto)

PS. Gigi (mi rivolgo a te dato il nostro comune destino) la parola di verifica stavolta è "dottor" ... non so perchè ma io preferisco ricorrere ad una sana grattatina nei bassi fondi. ;)

Gigi 16 giugno 2010 12:43  

Gianpy, m'hai fatto morire dalla curiosità...!

Comunque anche e me capita di legare il buonumore a qualcuno. Ovviamente poi dipende sempre dalla persona alla quale l'hai legato, mica è da fessi farlo...
Se poi si ripresenta in modo inaspettato è pure meglio...

Dottor... mmh...può essere pure di buon auspicio per il nostro ultimo esame e la laurea prossima *_*

Gianpy 16 giugno 2010 13:07  

Ehi! Gigi!:)
Nel mio caso il qualcuno in questione è "solo" un amico, ma per me si tratta della persona più importante che abbia conosciuto negli ultimi mesi (o forse dovrei dire anni). Ultimamente ci sono stati troppi fraintendimenti e non so se ha mai capito quanto ci tenga a lui. Non so neanche se le cose si riaggiusteranno davvero... quindi aspettatevi pure qualche nuovo attacco depressivo.

Quanto allo sputtanamento, stenderei un velo pietoso sul come è accaduto... sono ancora indeciso se riderne o piangerne...dipenderà dai prossimi eventi.

Di fronte ad un "dottor" preferisco la grattatina perchè mi hanno attribuito questo titolo un pò troppe volte in questi anni, e anche se non sono scaramantico, comincio a pensare che porti sfiga :D

MirkoS 16 giugno 2010 19:21  

Gianpy, con il permesso gi Gigi, ti dedichiamo un post sul blog per raccontarci il tuo "sputtanamento"... manda pure il racconto a Gigi che lui sapra' come pubblicarlo :DDDD

Gianpy 16 giugno 2010 19:46  

ahah nooo MirkoS!!! GIAMMAI !!!!!!
anzi, spero di dimenticare presto quegli interminabili 5 secondi di panico di ieri sera :O (1) :O (2) :O (3) :O (4) :O (5)
e soprattutto spero che se ne dimentichi il DISGRAZIETO VIGLIACCO FARABUTTO e F.D.P. che mi ha fatto prendere un mezzo infarto.
Tra l'altro il rapporto con costui era stato (felicemente) interrotto dal sottoscritto in concomitanza con la scoperta del blog^2 e di tutto ciò che ne è conseguito.
Tuttavia devo apprezzare la sua onestà nell'avermelo detto subito senza fingere di non saperne nulla.

Ora mi immagino che presto mio padre troverà nella cassetta della posta una cartolina da Mykonos con scritto "TANTI SALUTI A QUEL ***** DI GIANPAOLO" :DD

Manu 16 giugno 2010 23:03  

@Gianpy.....F.D.P.= figlio di papà?

Su su.... al massimo se il tuo babbo legge la cartolina TI EVITA DI FARE COMING OUT :-)

Mi hai messo di buonumore nonostante non sia al top. Ciauzzzz

Gianpy 16 giugno 2010 23:21  

cerrrto Manu! anzi direi GRANDISSIMO FIGLIO DI PAPA'

si si mi risparmierebbe di fare il COMING OUT invitandomi a fare il GOING OUT ;)

Stammi bene Manuelino! :)

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP