domenica 28 agosto 2011

Irene: un bluff o quasi


Pare che il pericolo sia passato, da uragano categoria 1 Irene è stata declassata a semplice tempesta tropicale. Io non gliel'avrei fatta passare liscia, dopo tutta quella fatica per arrivare nella Grande Mela ti declassano pure, ma abbiate un poco di rispetto per un'anziana signora che si avvia verso la fine dei suoi giorni.

I giornali avevano previsto l'apocalisse, il Tg1, sì quella sottospecie di telegiornale pseudopubblico al servizio di Minzolingua, addirittura ha usato scene del film "The day after tomorrow" per propinare i suoi fantomatici servizi giornalistici sull'uragano in questione.

Ovviamente sono contento che la stupenda New York sia rimasta indenne e che la popolazione non ha subito eccessivi danni, ma il pensiero va a tutto questo allarmismo che si è creato intorno all'uragano. Certo, a volte è meglio essere molto cauti e prendere tutte le contromisure necessarie piuttosto che finire come da noi quando nessuno si preoccupò dei segnali sismologici del territorio aquilano, ma bisogna però anche evitare il terrorismo perchè, forti della storiella al lupo al lupo, la prossima volta la gente non ci crederà e ci potranno essere conseguenze serie.

Tutto questo cappellozzo per dire che ormai i media amplificano così tanto le notizie che non si riesce più a graduarle secondo un metro convenzionale di importanza.

Image Hosted by ImageShack.us

5 commenti:

Vince Symo 28 agosto 2011 19:18  

Eh sì, il sensazionalismo ormai è all'ordine del giorno nei tg et similia...
Perfettamente d'accordo.

P.S.: "Minzolingua"?!? ... Ahahahah... Bellissima!!! :P

dario 28 agosto 2011 19:32  

aaaahhhhhhhhhhhhh cavolo ho riso come un matto....
"ma abbiate un poco di rispetto per un'anziana signora che si avvia verso la fine dei suoi giorni" a primo acchito ho pensato alludessi a te.......invece era l' IRENE :P:P:P

dario 28 agosto 2011 19:33  

ops scusami Mirketto. ma ti ho allungato la vita :-)

MirkoS 28 agosto 2011 20:22  

@Vince Minzolingua non è proprio farina del mio sacco, ma di quel buontempone di Marco Travaglio

@Dario Punto 1 "non sono una signora", punto 2 sono adolescente quasi

Vince Symo 29 agosto 2011 22:12  

Ah, questa trovata del buon Travaglio non la conoscevo... :)

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP