martedì 27 settembre 2011

Jamey Rodemeyer, il tributo di Lady Gaga.

Uccidersi a soli 14 anni perché omosessuale. E’ successo a Buffalo e i media e internet, in questi giorni hanno ampiamente parlato della notizia, complice una Lady Gaga che si è da subito impegnata a fare in modo che gesti estremi come questo non si ripetano più.

In attesa di parlare con il presidente Barack Obama, come lei si auspica, ha regalato al suo piccolo fan un’esibizione in suo onore al iHeartRadio Music Festival a Las Vegas.




Gigi

3 commenti:

Marco 27 settembre 2011 00:31  

Ho i brividi.
Ho incominciato ad ascoltare Lady Gaga dopo il pride e le due canzoni che fece accompagnata esclusivamente dal piano.
Non si può. Non è ammissibile che un ragazzo muoia così.

dario 27 settembre 2011 21:39  

ste dediche del cazzo me fanno letteralmente schifo.
Chi gli restituisce la vita? La Gaga per caso?? Tanta pubblicita solo per farsi notare.....:((((

Gigi 27 settembre 2011 23:21  

Secondo me era dovuta e sentita. Gaga è una che si batte da anni per il mondo omosessuale, è una che si, può essere che ci abbia marciato sopra, ma non si è svegliata ieri sostenendo le nostre cause. Ha una forza mediatica spaventosa e ben venga che quante più persone possibili conoscano la storia del povero Jamey, anche tramite i suoi concerti.

E poi dai, prima di morire ha scritto "Grazie Lady Gaga per tutto quello che hai fatto per me". Avrebbe dovuto ignorarlo secondo te Dà?

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP