lunedì 10 ottobre 2011

Il Curriculum Perfetto.

 



Non si è ancora fatto vivo nessuno. Solo un’altra decina di annunci che devo vagliare il prima possibile. Vale a dire appena finisco sto’ post, perché ci son sempre delle priorità nella vita eh.

Eppure son stato carino, diretto, non mi sono vantato delle mie competenze, non ho inserito antrace nella mail e non ho usato nemmeno una volta la parola cazzo. Che è una parola che devo quasi per contratto tirare fuori almeno una volta in ogni mio discorso. Si, per sopperire alla sua mancanza. E’ come un confetto Falqui, basta la parola. Anche se effettivamente non so quanto sarebbe eccitante usare un cazzo per stappare il culo.

Dio, perdona tutta questa volgarità. Si, lo so che anche l’ultima volta che son stato costretto ad andare in chiesa, un mese fa, non sono riuscito a trattenere le parolacce. Sono stato un’indecenza anche durante l’omelia del parroco. Bisogna dirglielo che è controproducente utilizzare duecento volte in un discorso la parola venire. Che poi ripetuta nelle preghiere da una cinquantina di donne in menopausa è qualcosa di grottesco



Sono comunque un pochino più positivo riguardo al futuro. Stanotte mentre riflettevo, prima di dormire, ho pensato a ben tre cose che potrei fare per guadagnare qualche soldo subito e in modo molto rapido.



1) Prostituirmi.
2) Prostituirmi.
3) Prostituirmi.



Si, insomma, si tratterebbe solo di modificare un po’ il curriculum, tipo:


Studi:
Autodidatta. Mi diletto con la nobile arte della masturbazione per vocazione personale fin dalla più tenera età, quando prendevo ispirazione dal Postalmarket che mamma lasciava ingenuamente in giro per casa. Una volta l’ho arrotolato e ce l’ho infilato in mezzo.



Esperienze professionali:
14 posizioni ricoperte all’attivo e qualcuna anche al passivo.


Principali attività e responsabilità:
Accoglienza della clientela, servizio informativo sul sesso sicuro, ampliamento del Kamasutra, protezione degli orsi e rinvigorimento dei volatili allo stato brado.

Aspirazioni:
Nessuna, al massimo risucchio.

Gigi

7 commenti:

Vince Symo 10 ottobre 2011 16:36  

... Ahahahah... con un CV così qualche lavoretto di sicuro lo trovi. :D

dario 10 ottobre 2011 21:35  

Nooo, noooo, non è possibile. In questo blog si passa dal serio (Mirkos) al faceto(Gigi) come fosse un VARIETA' TELEVISIVO.
Però devo dire che si ride, si ride a crepapalle (ops crepapelle, vabbè che con i post di Gigi sta bene pure la prima)
Behh non vi racconto palle..... So appena stato a Lourdes per un motivo serio (promessa a mamma prima di morire); ebbene entro in chiesa nel pomeriggio e mi trovo una suora napoletana con una voce divina ma una rompicogliooni di prima categoria. Mi siedo negli ultimi banchi e sento sta gallina, panzosa, tettosa che me dice: guagliò vieni avanti, la madonna te vuole più in sù.......al che mi alzo e dico: Caz (corretto subito in cavolo) sorella faccia il suo lavoro sennò esco. Mi guarda in cagnesco, bofonchia qualcosa in napoletano e mi apostra con un ESCI, QUESTA E' LA CASA DI DIO. Mi è uscito in sottovoce una stronza e me ne sono andato.

Sul CV niente da dire: se hai le doti fallo prima che te se ammosci troppo :D:D:D

JC 11 ottobre 2011 00:16  

Se ti dovesse interessare la carriera politica, hai una lista di ben 10 politici a cui rivolgere le tue attenzioni ;)

Gigi 11 ottobre 2011 00:25  

ahahah JC, sto iniziando a capire le mignottone che girano intorno al parlamento!

Gianpy 11 ottobre 2011 13:55  

Ecco Gigè, visto il tuo prossimo futuro da Nuraghettina, qualora il tuo utilizzatore finale dovesse essere il sindaco di Cagliari, sarei disponibile per una gang bang.
Quindi, ti prego, sii la mia Minetti e forniscigli il mio CV.
Grazie mille :*

N.B. disponibile anche in versione 'carmelitana scalza', 'poliziotta sexy' e 'avvocatessa Bongiorno'.

Pegasus 14 ottobre 2011 09:52  

No vabbè, SPOSAMI CAZZO!

Gigi 14 ottobre 2011 20:52  

ahahah ANCHE ORA PEG! :)

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP