domenica 14 giugno 2009

RomaPride 2009: anche questo è andato

Dopo tante polemiche e mille problemi per autorizzarne il percorso, ieri si è svolto regolarmente il Gaypride romano. Una manifestazione gioiosa, tanta allegria, un grande party a cielo aperto. Sta di fatto che non cambio idea in merito a questo tipo di evento, credo sia solo una bella festa il cui obiettivo non va oltre il divertimento fine a se stesso. Madrina d'eccezione Ornella Muti, ormai anche alla sagra della salsiccia troviamo personaggi più rilevanti. Sui carri a rivendicare i diritti omosessuali una drag queen o il travestito di turno, perché invece non dare il microfono a un ragazzo gay "normale"? Nulla contro le drag o i trans, ma pare che ogni volta che si parli di gay bisogna sempre mostrare queste icone. Io non mi sento rappresentato da loro, avrei voluto che al microfono ci fosse un parlamentare con sue precise posizioni sugli argomenti vicini al mondo delle persone omosessuali. E quando sento odore di spinelli, vedo ragazzi ubriachi già dal pomeriggio, un ragazzo aiutato dai suoi amici perché non riesce a reggersi in piedi, non posso biasimare il popolo degli etero che vede il gaypride solo una carnevalata.

Ma veniamo alla rassegna fotografica, solo un piccolo assaggio perché non ho l'adsl qui a Roma, nel fine settimana ritorno a casa e vi posto tutte le foto della manifestazione. In questa foto ero alla disperata ricerca di Simone86 che con il suo recente viaggio a Londra si è ingozzato da McDonald, Burger King e Starbucks. Simò scherzo :D

Ma alla fine ho trovato solo Alessio che sbavava dietro questi qua della foto. Ale devi avere più controllo sui tuoi ormoni.









La mia serata è proseguita poi con lo spettacolo a scrocco cioè a gratis di Enrico Brignano a Piazza del Popolo con tantissime risate, due ore di puro divertimento. Veramente una bella giornata peccato non aver potuto trascorrerla con una persona al proprio fianco, ma come si dice? non si può avere tutto nella vita!




MirkoS

4 commenti:

Davide 14 giugno 2009 20:39  

Ma mirkuzzo bello, me chiamavi e io venivo giù da te. tanto su un carro non devo camminare...ce la potevo fa pure io :D

Manu 14 giugno 2009 22:44  

Concordo Mirkos: il gaypride è "solo una bella festa il cui obiettivo non va oltre il divertimento fine a se stesso".
Non si vince una battaglia in questo modo (idea personalissima)........anzi la si perde :(

OT: ma avete visto la faccia scavata di Luxuria?? Figlia mia magna di più!!

Gios 15 giugno 2009 12:24  

Be' comunque... Be Proud ;-)

Lolò 15 giugno 2009 12:47  

Bravo Mirkolo.. Spiacenti di nn aver partecipato-- Ci sarebbe piaciuto molto! Sarà per la prossima volta!

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP