venerdì 12 giugno 2009

Week-end romano

Dopo una intensa settimana di lavoro non ce l'ho fatta ad affrontare Trenitalia per mettermi in viaggio verso la mia città d'origine e così ho deciso di rimanere questo week-end a Roma. Ieri, invito all'anteprima del film Una notte da Leoni, che sarà in uscita nei cinema il prossimo 19 giugno, una sala piena piena di persone dove ho potuto vedere da vicino l'ormai famoso dott. Apo di Spetteguless. Un film decisamente divertente, alcune scene e battute un pò volgarotte, ma in fin dei conti riesce a tenervi svegli. Demenziale, spassosa, è una commedia assurda dove si può ammirare l'affascinante Las Vegas tanto da far riemergere in me il desiderio di ritornare negli States ed infatti oggi, vedendo una pubblicità di una compagnia aerea che con 368 euro proponeva un viaggio a/r tasse incluse per New York, mi sono precipitato per comprare due biglietti, ma la sorte avversa ha voluto che questo prezzo fosse riservato solo per chi partisse entro la fine di giugno ed io purtroppo non posso abbandonare il lavoro in questo periodo. Peccato davvero, dovrò cercare un'altra soluzione per quest'estate.

Visto che il mio coinquilino ha avuto anche lui l'insana idea di rimanere a Roma e di rompere i coglioni nella mia stanza, stasera ho deciso di somministrarmi un'altra proiezione cinematografica Un'estate ai caraibi. Che giudizio dare su questo film? Beh, direi che le parole di un bimbo rivolto alla mamma alla fine del film possono rendere l'idea "mamma, mi avevi detto che faceva ridere?!?!?" L'espressione del bimbo era meravigliosa. Piuttosto che andare a vedere questo film, dateli in beneficenza i soldi del biglietto. Domani, invece mi attende, una mattinata al mare e sole, Gaypride come fotografo non ufficiale e, infine, serata a Piazza del Popolo con Brignano. A sto punto vi starete domandando "ma a noi che ce frega?"...boh, non lo so, però avevo voglia di scrivere sul blog e raccontarvi un pò i fatti miei.

MirkoS

3 commenti:

Manu 13 giugno 2009 15:19  

Mirkè nn dirmi che sei rimasto affascinato dal famoso dr apo!! Ma non lo dico in senso ironico: basta leggere il suo blog x vedere quanto lo prendono x il culo.
Attendo le foto "non ufficiali" del gaypride :D

MirkoS 13 giugno 2009 16:13  

Non è il mio tipo Manu, però devo dire che c'è di peggio. Sarà pure che lo prendono per il culo, ma il suo blog fa tanti lettori quindi ha quel qualcosa che attira le persone. Ora non voglio prendere le difese di Apo, anzi me ne guardo perché tante cose che scrive non mi piacciono e non mi piace nemmeno a volte come le dice. L'unico lato positivo del suo incontro al cinema è che potevo facilmente capire chi era gay: direi molto improbabile che i ragazzi che gli si avvicinavano per salutarlo fossero etero. :D

Gios 15 giugno 2009 10:51  

Uh be' io i soldi per i caraibi non li avrei mai spesi.... ma mai e poi mai... allora, dove andiamo in vacanza? :-)))

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP