venerdì 29 gennaio 2010

Si parte

Stamattina ho salutato tutti i miei colleghi di lavoro, tra un pò i lupi mi sbraneranno con tutti i "in bocca al lupo" che ho ricevuto. Puntualmente il fine settimana scendo a casa dei miei invece oggi sono rimasto qui a Roma visto che domani di buon mattino mi tocca alzarmi presto per raggiungere l'aeroporto. Già mi immagino lo stress di questo viaggio, circa otto ore di volo per il primo scalo, poi l'attesa del secondo aereo, poi altre ore di volo e infine la destinazione. Mi sono già premunito con un piccola vaschetta di insalata di riso al seguito accompagnata con un paio di panini, qualche snack, arancia e bottiglietta d'acqua giusto per non passare questi due giorni di viaggio a mangiare solo tramezzini offerti dalla generosa compagnia aerea.

Una giornata strana oggi, fin quando sono stato in ufficio, salutavo gli amici e colleghi, parlavo, scherzavo non mi dava peso quest'avventura, poi quando sono rientrato nella mia stanza e i pensieri sono affiorati è cresciuta in me un pò di ansia e un magone perché mi allontano dai miei genitori, da mia nonna, dai miei amici, ma ancor peggio dover partire da solo ovvero accompagnato da persone completamente sconosciute. Oggi ho pranzato da solo e, credetemi, non è stata una bella esperienza pranzare in solitudine prima di avventurarsi per un viaggio e una permanenza di tanti mesi in un paese arretrato culturalmente ed economicamente dove imperniano guerre ed attentati.

Non sono un bambino, quindi questi momenti di umana debolezza scompaiono abbastanza presto al pensiero di essere consapevole che farò non solo un'esperienza lavorativa, ma anche umana e culturale che mi permetterà di toccare con mano ciò che tante volte sentiamo al telegiornale o leggiamo sui giornali o che distrattamente ascoltiamo alla radio mentre ci prepariamo la mattina per andare a lavoro.

Questa settimana è stata piena piena di impegni, un trasloco fatto, valigie per il viaggio preparate, indottrinato il mio collega che mi sostituirà in questi mesi nel mio ufficio. Non ho avuto molto tempo da dedicare al blog, sinceramente tornavo stremato la sera e preferivo ogni tanto twittare con l'iPhone anche perché mi aiutava a distrarmi e a tenermi compagnia.

Probabilmente avrò la possibilità di aggiornare il blog, quindi avrò forse la possibilità di darvi mie notizie. Per il momento non saprei cos'altro scrivere, vorrei scrivere tante cose, ma il tempo è veramente tiranno. Tra un po' devo uscire per fare delle ricariche telefoniche, comprare qualche ultima cosa che mi serve per poi cenare e prepararmi psicologicamente allo stress di domani.

Un forte abbraccio a tutti, ci rivedremo in Italia tra quattro o cinque mesi... o almeno spero!

Image Hosted by ImageShack.us

10 commenti:

Alessandro! 29 gennaio 2010 16:29  

Un abbraccio Mirk.

Forte forteeee!

Ed IN CULO ALLA BALENA!! ;)

Gigi 29 gennaio 2010 17:34  

Che magone Mirké...

Aspettiamo tutti tue notizie...non dimenticarci!

Bacio bello...
Ti vojo bene...

Giò

SkraM 29 gennaio 2010 19:53  

;_;

mi raccomando... torna presto....

Anche se ultimamente abbiamo interagito poco per gli impegni reciproci, non posso fare a meno di dirti che mi mancherai.... sei uno dei miei primi lettori quando ancora non mi leggeva nessuno o quasi inoltre sei una brava persona, sempre pronto a scherzare e a rincuorare gli altri.. e poi dobbiamo ancora andare a Dottor VI a mangiare la vera pizza napoletana!

un bacio
Marco

sei un

Maurizio87 29 gennaio 2010 21:21  

Mirkè buona fortuna per questa tua nuova avventura ;)
Io personalmente sarò qui ad aspettare impazientemente il tuo ritorno!
Sei comunque un maledetto che ci abbandoni così però quello che è meglio per te è l'unica cosa importante!

Manu 29 gennaio 2010 22:23  

Mi mancherai tanto.......:(:(:(:(
L'augurio più sicerp perchè trovi un ambiente che, pur nelle mille difficoltà di cui accenni nel post, ti renda felice, sereno della scelta fatta.
Auguri dolce amico napoletano/romano e come ha scritto Ale e Gigè: IN CULO ALLA BALENA e NON DIMENTICARCI ;)
BUON VIAGGIOOOOOOOOOOOOOO :P

davide 29 gennaio 2010 23:22  

Stavolta non sono ultimo :D Manca Marco!!! (o ti ha già scritto in privato?!?).
Anyway....che te devo dire mirko's. Tranquillo per il viaggio. A me viaggiare in aereo mette sempre un relax fantastico....quindi goditi il viaggio.
Laggiu invece....beh la farai un'esperienza pazzesca. Su su dai...buon viaggio. Un abbraccio

Principe Kamar 29 gennaio 2010 23:31  

Bonne chance et bon voyage! =)

Marco 30 gennaio 2010 10:21  

Mirkolì...mi mancherai tanto. Non mi va di aggiungere altro perchè sai che tanto continuerò a tempestarti di mail...
Uff...fai buon viaggio MirkoS...vivi questa nuova esperienza e poi torna presto da noi che ti aspetteremo impazienti.
...io non ci so fare con i saluti...quindi ti abbraccio forte...
A presto Mirkolì

Anonimo 4 febbraio 2010 16:28  

ma se po sapè ndò vai ???

vabbè comunque tanti auguri di cuore.

Kost! 13 febbraio 2010 23:53  

ma..dove sei andato??? t.t chi mi dice qualcosa su mirkos? t.t mi manca..

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP