domenica 15 agosto 2010

Occhi lucidi per uno sconosciuto

Ci si può commuovere per la morte di uno sconosciuto? E' normale avere gli occhi lucidi leggendo la notizia della scomparsa di un ragazzo diciassettenne che non hai e non avevi mai conosciuto? Mi è successo questa mattina quando su twitter è apparso un tweet che rinviava al post di un blog che io seguo iPadevice.com in quanto tratta argomenti relativi all'iPad di Apple.

Questo era il suo avatar utilizzato su Twitter (un iPhone, dentro un iPad, dentro un iMac)

e il suo nick era iTony93. Una malattia incurabile gli ha strappato i suoi più bei anni, gli ha troncato ogni aspettativa di vita, ogni gioia del futuro, i suoi desideri, i suoi progetti sono stati bruscamente interrotti. Ho cliccato sul suo nick e mi sono messo a leggere i suoi interventi, è stato veramente difficile non trattenere le lacrime nel leggere quelle frasi piene di vita e di desideri sapendo però allo stesso tempo che quella persona non c'è più.

Il suo ultimo tweet è del 12 agosto, cercava un consiglio per acquistare un netbook per il compleanno della sorella, poi ieri nulla più. Nessun aggiornamento, nessun intervento, il silenzio, la morte l'ha portato via dai suoi genitori, dalla sorella, dai suoi amici.

Certo, questa non è la prima storia nè l'ultima di questo genere, ce ne sono anche di più tristi, ma non mi era mai capitato di commuovermi per un nick appunto per uno sconosciuto. Starò probabilmente invecchiando o forse starò abbassando quelle barriere di protezione che per tanti anni mi sono portato al seguito.

Così scriveva su Twitter:
"Raga devo fare un regalo per i 20 anni di mia sorella..2 domande..l'ipodtouch nuovo qnd esce?" 9 ago 2010

"Molto vicino all'acquisto di un Mac Book o Mac Book Pro... le mie condizioni di salute purtroppo nn migliorano e devo stare inchiodato a letto. Poi papà insiste...che mi consigliate?" 7 ago 2010

"Articolo fatto, sistemato un pò di cose..oggi pomeriggio su wordpress..adesso meritato pranzo" 5 ago 2010

"Finalmente si parte xcasa..così potrò attivare il gioiello" 4 ago 2010

"Svegliari alle 8 con papà che si presenta con questo...GUARDATE (foto iPhone4)" 4 ago 2010

Ciao Antonio e buon ferragosto ovunque tu ti possa trovare ;)

Image Hosted by ImageShack.us

4 commenti:

Angel 15 agosto 2010 14:45  

Beh, non è strano, anzi, lo trovo normalmente umano =)

desaparecido 15 agosto 2010 19:31  

sono senza parole, davanti a tragedie come questa ci rendiamo conto di quanto sono banali i problemi di ogni giorno e che dovremmo vivere intensamente ogni attimo della nostra vita.

Manu 15 agosto 2010 23:46  

Ci si commuove si Mirkè.......ma non tanto perchè è uno sconosciuto (parlo per come la penso ehhh) ma per un motivo molto semplice.
Lui voleva bene alla vita e cercava magari con questi scambi di frasi di poter dimenticare i suoi guai, differentemente di tanti ragazzi della sua età a cui la vita nn importa nulla: alcool, droga etc etc...
Ora non leggo più myspace, nè tantomeno fb ma quanti della sua età usano un linguaggio di menefreghismo del più grande dono che abbiamo avuto: LA VITA, sia essa facile o difficile da gestire.

art_693 16 agosto 2010 10:04  

Come non commuoversi?
Senza contare che queste sue parole ed il tragico epilogo, questa vita incompiuta di un ragazzo che avrebbe solo dovuto vivere e potere fare tanti belli progetti ci interpellano e reinviano al essenza stessa della persona, con un sentimento di profonda ingiustizia.
Mi fa stare male. Quanti nello stesso caso, che ignoriamo e quindi non ci viene da pensarci, ma lui con la sua quotidianità offerta ed il tuo post, ha incrociata le nostre vite.

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP