domenica 29 agosto 2010

Suora incinta e preti gay, scandalo in Gran Bretagna.

Si tratta della campagna pubblicitaria di un gelato di origine italiana, come per altro si può dedurre da nome, Antonio Federici.

Questo a mio parere il manifesto più geniale:


Lo slogan dice “Immacolatamente concepito”.

Altro manifesto geniale rappresenta due preti in procinto di baciarsi, con la scritta “Crediamo nella salivazione”


Secondo me sono perfetti. Catturano l’attenzione, sono stupendamente ambigui, celano associazioni di idee meravigliose, uniscono trasgressione e intelligenza, fanno scandalo, fanno parlare, in poche parole danno al prodotto la visibilità che una pubblicità dovrebbe prefiggersi come obiettivo.
Ma…ma ovviamente la solita minoranza bigotta e cattolica ne chiede a gran voce la censura. Cosa che si presume purtroppo avverrà presto.

Gigi

3 commenti:

Davide 30 agosto 2010 10:16  

Non mi ritengo bigotto però penso anche io che siano un po' offensivi.
Insomma nela chiesa ci potranno anche essere migliaia di ipocriti, falsi, arrivisti schifosi però penso ci sia anche qualcuno che crede davvero. E non abbiamo nessun diritto di offenderlo gratuitamente. E' come quando fanno manifesti omofobi mostrando un decimo del mondo gay con solo palestrati mezzi nudi che ballano in paillets.
Si poteva evitare secondo me

Gigi 30 agosto 2010 14:01  

Mah...io parto da presupposti diversi. Se fossi credente non riporrei mai la mia fede su soggetti sputtanati più e più volte. La Chiesa è un'associazione politica che pretende di ficcare il becco ovunque, sovente oltre i campi che la riguardano. Per tale motivo, come ogni rappresentate politico è esposto per ovvi motivi alla satira, è giusto che anche i rappresentanti della Chiesa in quanto uomini che non perdono mai occasione di sparare cazzate che vanno oltre le loro competenze, vengano presi di mira.
Certo, accostare Gesù Cristo a un gelato per certi versi può essere un tantino blasfemo, magari su quello posso anche darti ragione. Ma ho visto tutte le altre foto della campagna pubblicitaria e in tutta sincerità io non la trovo offensiva ma geniale...

Manu 30 agosto 2010 23:39  

Vorrei esimermi dal commentare questo post per non sentirmi dare da un amico "vecchio bigotto che non sei altro"!!!!!!
Ma leggendo i commenti di Davide e Gigi mi sono ricreduto.
Mi son messo a sorridere vedendo le foto: nn le trovo così offensive come ritiene Da. Ed il perchè è semplice: a me interessa il principio del Credere e non chi lo rappresenta: persone quasi tutte indegne a sostituire Cristo.
Vorrei però che gli amici commentatori, quasi tutti atei convinti, accettassero chi nn la pensa come loro senza offendere e senza essere offesi.
La libertà (che mi manca per altri motivi molto seri) è anche questa: poter esprimere il proprio pensiero nei modi e come si ritiene più consono alle proprie idee.
Ho letto su altri blog troppo maleducazione in questo settore.

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP