venerdì 31 dicembre 2010

3, 2, 1... Buon Anno


A me gli anni dispari fanno sempre un po' paura, mi autoconvinco che non sono un superstizioso, che non credo agli oroscopi nè tantomeno che passare sotto una scala porti sfiga, che non bisogna partire o sposarsi di martedi e di venerdi, ma alla fine da portatore sano di sangue partenopeo mi dico sempre "non ci credo, ma è meglio evitare".

Sono nato in un anno pari e già questo è un punto a favore per gli anni pari, partito per New York in un anno pari, laureato in un anno pari, fatto due esperienze lavorative all'estero molto formative in anni pari, conosciuto dei stupendi ragazzi del blogalquadrato (compreso Gigi) in un anno pari e... tanto, tanto altro.

Invece gli anni dispari sono stati sempre portatori di sventure. Per non andare troppo indietro negli anni, perchè altrimenti le lingue maligne possono pensare che io sia "anziano", il 2001 è stato l'anno del crollo delle Torri Gemelle, nel 2005 muore Papa Giovanni Paolo II, perdo il mio nonno preferito in un anno dispari, subisco dei trasferimenti di sede di lavoro proprio in anni dispari... insomma cose non molto carine.

Sicuramente sono state solo delle coincidenze e sicuramente non ricordo le cose cattive che forse sono capitate anche negli anni pari. Detto ciò e senza tediarvi oltremodo, andando contro ogni sventurata previsione negativa voglio augurare a tutti voi un bellissimo anno 2011 pieno di serenità e felicità, magari anche con qualche interessante vincinta al superenalotto.

Tanti auguri da

Image Hosted by ImageShack.us Gigi & Andrea

3 commenti:

Lorenzo 31 dicembre 2010 09:38  

Magari questo 2011 riesce a sfatare le tue convinzioni sugli anni dispari! Auguri agli autori ed a lettori del blog, sereno anno nuovo.

Bert 31 dicembre 2010 10:22  

Concordo in pieno, negli anni dispari succedono sempre cose poco piacevoli, per esempio io sono nato in un anno dispari ^_^
Un buonissimo anno nuovo (e dispari) a tutti!!!

Pegasus 2 gennaio 2011 16:41  

Non sono superstizioso, più che altro per gioco do la colpa ai luoghi comuni della superstizione se qualcosa è andato storto XD
Alla fine ogni anno sento le persone dire che è stato un brutto anno e che sperano che quello nuovo gli apra le porte della felicità improvvisamente, ma ogni anno ha qualcosa di positivo e di negativo, bisognerebbe solo essere obiettivi =)
Non crediamo agli anni dispari :P

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP