sabato 1 gennaio 2011

1/1/11


E dieci anni del temutissimo anno 2000 ce li siamo messi alle spalle, siamo ufficialmente nel secondo decennio del duemila e approfitto per rinnovare gli auguri come di solito si usa fare in queste occasioni. Sì, perché in questi giorni si sono fatte molte cose giusto perché si è solito fare così: i regali, gli auguri, il cenone, la festa, gli immancabili botti che quest'anno hanno fatto solo un morto e 70 feriti, gli SMS seriali inviati contemporaneamente a tutti i numeri in rubrica, indossare intimo rosso, mangiare lenticche.

Ma poi mi son sempre chiesto, e mi chiedo tutt'ora, perchè tutta questa euforia, questa allegria, questa festa sfrenata l'ultimo dell'anno? Oddio non pensiate che non mi piacciono le feste, anzi, fosse per me ne organizzerei una a serata, ma la mia domanda è rivolta proprio al significato del 31 dicembre.

Si festeggia perchè è passato un anno? Si festeggia perchè siamo diventati un po' più vecchi e ci avviamo verso il nostro traguardo? Si festeggia perchè sono successe cose brutte nell'anno passato e vogliamo non pensarci più? Magari si festeggia l'avvento del nuovo anno pieni di speranza che sia migliore di quello appena trascorso e sperando di essere ancora in compagnia delle persone a cui teniamo di più?

Se il 31 dicembre lo consideriamo solo come un'occasione per divertirsi, ballare, cantare, stare con gli amici e le persone care, allora voglio che ogni giorno sia il 31 dicembre. Ma se la festa è riferita a un anno che è passato, allora cari miei non c'è proprio nulla da festeggiare perchè quel 31 dicembre mi ha portato via un anno di vita che non potrò più riavere.

Image Hosted by ImageShack.us

6 commenti:

JC 1 gennaio 2011 13:01  

Nell'ultima frase é racchiusa la motivazione del perché non ami festeggiare l'ultimo dell'anno. Pensare al tempo ormai trascorso e a volte sprecato mi mette di cattivo umore. Comunque mi auguro che quest'anno sia migliore e ricco di soddisfazioni per tutti i frequentatori di questo blog. Buon 2011!!!

Principe Kamar 1 gennaio 2011 19:25  

Si festeggia l'anno che passa se in negativo nella speranza che quello nuovo sia più positivo, nel caso in cui sia stato un anno bello si festeggia per ricordarlo.

Comunque Mirkolì ti auguro un bellissimo 2011 che abbatta i tuoi pregiudizi sugli anni dispari magari portandoti un bel biondino al tuo fianco; auguro a Gigi uno splendido 2011 che porti con sé l'agognata laurea e la tanto sospirata convivenza; auguro alla new entry Andrea di poter coronare in fretta la sua storia d'amore con un bel nido d'amore; auguro agli altri lettori la realizzazione dei loro sogni.
Buon 2011! =)

MirkoS 1 gennaio 2011 20:41  

@JC grazie e tanti auguri anche a te

@PrincipeKamar sei molto ottimista, sono contento almeno non tutti pessimisti come il sottoscritto. Grazie per i tuoi auguri che ricambio di cuore ;)

Manu 1 gennaio 2011 22:20  

Mirko'S, Gigi & Andrea AUGURONI!!!!!!
Nelle righe del tuo post noto un filo di voglia (è pure la mia eeehh) di ritornare indietro: io, pur di farlo, ritornerei alle elementari e fare le astine......però cavolo non è possibile :(((
Allora CARPE DIEM e.......speriamo almeno che un nostro desiderio si avveri!!!

Bert 2 gennaio 2011 01:50  

Ma se il 2010 non fosse passato, non avresti "conosciuto" una persona eccezionale, nonché estremamente modesta, come me... meritava di essere festeggiato solo per questo!

(o no?)

In ogni caso BUON 2011!!!

Pegasus 2 gennaio 2011 16:54  

E' proprio tutto il contrario caro Mirkolè :P si festeggia perchè si celebra un ciclo che è finito e allo stesso tempo si festeggia quello che inizia, la fine di un anno in cui abbiamo vissuto nel bene e nel male, un anno di vita e di esperienze, di uscite con gli amici, di prese di consapevolezza, di gioie, risate, sofferenza, ma tutto fa parte del minestrone che abbiamo a disposizione e che spesso ci sovrasta. Quello che ci diciamo con la data del 31 è di ricominciare, o di cominciare per la prima volta, ricominciare ciò che non abbiamo saputo fare, e cominciare qualcosa di nuovo che ci possa arricchire le giornate e la vita, guardare alle cose come se cominciassero da quel giorno in poi, un'opportunità per lasciarsi alle spalle quello che non abbiamo digerito senza pensarci troppo =)))
Per questo amo il capodanno!
Tantissimi auguri per un 2011 PIENO =)
Ps: ho fatto tutto tranne mettere la biancheria rossa! azz! e pensare che sono un patito dell'intimo!

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Gli Autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi agli Autori di questo blog, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarci per chiederne la rimozione.

Hottest Men

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP